Iscriviti alla nostra

newsletter

    Iscriviti alla nostra Mailing List per ricevere aggiornamenti e offerte!
    Top
    Image Alt

    Storia del mulino

      /  Storia del mulino

    Mulino Di Giovannantonio

    La tradizione che si rinnova

    Il mulino ad acqua con le macine in pietra, ha un'origine antichissima e accomuna tutte le civilta' che si sono succedute nel corso dei secoli. La funzione principale e' stata sempre quella di macinazione di cereali, ma sono stati usati mulini ad acqua anche per le industrie del legno, della carta, come pompe per impianti idrici e come attivatori di macchinari nelle industrie tessili e perfino metallurgiche. Nella nostra provincia è facile immaginare quanto fosse importante il mulino per le comunità teramane: nei mulini, alimentati dalle acque dei torrenti, di cui la provincia di Teramo è ricchissima, venivano trasformati in farina il grano, il granturco e i cereali minori coltivati nel fondovalle e nelle aree collinari.

    Mulino ad Acqua

    Oltre due secoli di storia

    Il Mulino di Luigi Di Giovannantonio e' la testimonianza esatta di uno degli ultimi rari ed antichi mulini originali, ancora presenti nella provincia di Teramo, simbolo delle tradizioni artigianali del territorio e delle arti e mestieri che si tramandano ancora oggi con passione e diligenza.

    Innovazione

    La traformazione è nel nostro DNA

    Oltre al mulino "storico" adatto a visite guidate ed escursioni turistiche, e' presente un secondo mulino "tecnologico" ma con particolare attenzione alla qualita' della farina, poiche' dispone di una macinazione a pietra che permette la conservazione migliore di tutte le proprieta' del prodotto finito.

    v

    I nostri prodotti sono ottimi per forni, pizzerie, produttori di paste fresche e pasticcerie e per tutte le aziende che utilizzano farine di qualità.
    You don't have permission to register

    Reset Password